00:01 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
11110
Seguici su

Il capo di stato russo più rispettato degli ultimi cento anni è Vladimir Putin, segue Leonid Brezhnev. Lo rivela un sondaggio del Levada Center.

Il sondaggio è stato condotto su un campione di 1600 persone, maggiorenni e provenienti da tutta la Russia, a cui è stato chiesto di il loro parere sui capi di stato russi, dallo zar Nicola II all'attuale presidente Vladimir Putin.

Per ogni leader l'intervistato doveva rispondere alla domanda: "ha dovuto rispondere alla domanda: "Cosa ti suscita?" Tra le possibili risposte c'era: ammirazione, rispetto, paura, odio, ecc.

Putin suscita ammirazione solo al 6% degli intervistati, al quale preferiscono Lenin e Andropov. Di contro però Putin è il meno odiato della classifica con solo il 4% dei voti. Al 20% degli intervistati Putin ispira simpatia, mentre al 49% rispetto. Per confronto Stalin è odiato dal 20% dei russi, Gorbaciov da quasi il 40%. Brezhnev piace meno di Stalin e Lenin, ma non lo odia assolutamente nessuno.

Correlati:

Sondaggio: quasi la metà dei russi non sente gli effetti delle sanzioni UE
Sondaggio, gli uomini russi preferiscono le belle donne
Sondaggio americano rivela: 2 russi su 3 vedono la NATO come una minaccia
Tags:
Sondaggio, leader, rating, Classifica, Vladimir Putin, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook