02:52 22 Luglio 2017
Roma+ 26°C
Mosca+ 13°C
    Flag of the Union of Soviet Socialist Republics. (File)

    Media: la Russia ripagherà completamente i debiti dell’URSS nel 2017

    © Sputnik. Sergey Kuznecov
    Mondo
    URL abbreviato
    131878261

    Russia completerà il pagamento dei debiti dell'Unione Sovietica alla fine di quest’anno, l'ultima tranche del pagamento verrà trasferito in Bosnia-Erzegovina. Restano da pagare ancora $125,2 milioni scrive la testata “Izvestia” citando il Ministero delle finanze.

    Il Ministero la scorsa settimana ha comunicato dell'estinzione del debito con la Macedonia che ammontava a $60,6 milioni di dollari e ha annunciato che resta un solo da pagamento da fare da parte della Russia per estinguere tutti i debiti dell'URSS.

    L'accordo è tecnicamente pronto già da tempo, i paesi lo hanno già siglato. Resta solo da firmare insieme, è questione di mesi. Il pagamento avverrà in un'unica tranche attraverso la banca Vnesheconombank, non c'è nessuna difficoltà, questa estate la questione verrà chiusa" ha detto la fonte del Ministero.

    Entro 45 giorni dal momento in cui il documento sarà ratificato, il Ministero delle finanze sarà in grado di inviare la somma per ripagare il debito.

    Il servizio stampa del Ministero delle finanze ha confermato che il pagamento del debito verrà registrato sul bilancio del 2017.

    Dai documenti ufficiali del dipartimento risulta che fino ad ora sono stati pagati 512,3 miliardi di rubli in qualità di restituzione del debito, si legge nell'articolo.

    Correlati:

    Debito: Corte britannica obbliga l'Ucraina a risarcire la Russia di 3 miliardi di dollari
    “Il debito di USA e UE ha raggiunto un livello critico”
    Il FMI si ricorda del debito dell’Ucraina verso la Russia
    Firmata da Poroshenko legge moratoria a tempo indeterminato su pagamento debito a Russia
    Tags:
    Debito, debito, debito, pagamento, ministero delle Finanze, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik