21:11 25 Giugno 2017
Roma+ 27°C
Mosca+ 19°C
    Rappresentante permanente della Siria all'ONU Bashar Jaafari

    Jaafari accusa Turchia di violazione della sovranità siriana

    © REUTERS/ Denis Balibouse
    Mondo
    URL abbreviato
    1534110

    La Turchia è responsabile di aver violato la sovranità della Siria e Ankara dovrà chiudere il confine di fronte al flusso di terroristi verso la Siria, ha detto il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite, Bashar Jaafari.

    "La Turchia è responsabile per la violazione della sovranità della Siria… c'è la necessità di intraprendere un'azione decisiva da parte della Turchia, che sostiene di essere un paese garante nel processo di Astana, al fine di chiudere il confine dove c'è il flusso di terroristi in Siria", ha detto Jaafari.

    Correlati:

    Assad dice no agli osservatori di Amnesty International in Siria
    Siria, De Mistura: incontro con Lavrov “molto utile”
    Siria, incontro Turchia-Russia prima dei colloqui di Astana
    Siria, il prossimo vertice di Astana sarà dedicato al rafforzamento della tregua
    Tags:
    Diplomazia Internazionale, pace, Negoziati di Astana sulla Siria, Accordo con la Siria, Guerra in Siria, Iniziativa Astana, Astana, Siria, Turchia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik