10:05 28 Marzo 2017
    Segretario della Difesa USA (Pentagono) James Mattis

    Pentagono è favorevole al dialogo con Mosca "da posizione di forza"

    © AP Photo/ Evan Vucci
    Mondo
    URL abbreviato
    171193021

    La NATO ha bisogno di dialogare con la Russia, ma allo stesso tempo è preparata a difendersi da Mosca, se necessario, ha dichiarato il nuovo segretario della Difesa statunitense James Mattis.

    "Anche se gli Stati Uniti e l'Alleanza Atlantica vogliono comunicare con la Russia, allo stesso tempo dobbiamo difenderci se Mosca decide di agire contro il diritto internazionale",

    — ha detto Mattis in occasione della riunione dei ministri della Difesa dei Paesi della NATO a Bruxelles. La delegazione americana ha diffuso il testo dell'intervento del capo del Pentagono.

    Secondo Mattis, la NATO non è disposta a "cedere i valori dell'alleanza o consentire alle azioni di Mosca di parlare più forti di chiunque si trovi in questa stanza."

    "E' nostra intenzione potenziare l'alleanza e difenderci, anche nella speranza di vedere il rispetto della Russia degli obblighi legati all'atto NATO-Russia", — ha detto Mattis.

    Il numero uno del Pentagono ha detto che gli Stati Uniti sono pronti a mantenere aperti i canali di cooperazione politica e ridurre le tensioni.

    Ha inoltre osservato che l'equilibrio tra cooperazione e confronto è una posizione strategica sgradevole.

    Correlati:

    L'Economist mette in guardia Trump dalla “cattiva alleanza” con la Russia
    Media: la NATO sta pensando di aprire un centro di controllo a Napoli
    Più di 50 navi NATO hanno scortato la “Ammiraglio Kuznetsov” in Siria
    Sondaggio americano rivela: 2 russi su 3 vedono la NATO come una minaccia
    Ex direttore della CIA sicuro, Russia è una minaccia per NATO, UE e democrazia occidentale
    TAZ: per la "minaccia russa" la NATO rischia di innescare la "rivolta russa" in Europa
    Tags:
    Dialogo, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Diplomazia Internazionale, Sicurezza, Vertice NATO, NATO, James Mattis, Europa, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Tutti i commenti

    • avatar
      советский
      Cosa vogliono fare per difendersi? Mettere su le Mutande di Ferro?
    • avatar
      nessuno
      molti cattivi consiglieri alla casa bianca,
      ho la sensazione che Trump prima si sentirà confuso e poi iniziera a fare errori a forza di ascoltare cattivi consiglieri, spero che non diventi peggio di chi l'ha preceduto.
      Di solito non sbaglio quando ho queste sensazioni
    • avatar
      nicodemo
      secondo me, Trump è già peggio di chi c'era prima, per essersi circondato proprio di tanti cattivi consiglieri, come il generale in questione.
    • Otto Braun
      Avrebbe anche potuto dire: prima creare i fatti e dopo trattare!
    • avatar
      msan.mr
      Esorto Putin a ricostituire un Patto di Varsavia-bis con la Cina e i membri dei Brics, in opposizione alla NATO.

      Luogo elettivo potrebbe essere il sito olimpionico di Sochi in Kazakhstan.
      È tempo che la Cina comprenda la necessità di superare il suo isolazionismo, e si aggreghi ai due altri poli fondamentali, Russia ed Iran, capaci di rappresentare un "triangolo" di stabilità nel corridoio euro-asiatico che, prospettivamente, potremmo chiamare, "la nuova via della Seta".

      Un simbolo futuribile di una nuova alba dell'umanità a fronte di un decadente, "occidentale", tramonto euro-atlantico.

      Con il "genotipo occidentale" vale solo una ragione: "la forza".

      È inutile riferirsi ad un illuminato cromosoma razionale, se non ad un assiomatico sofisma dell'imbroglio e della pugnalata alle spalle.

      Con questa gente, il tramonto della civiltà umanistica, seppure è mai esistita, è assicurato nelle sue stesse fondamenta della speranza popolare.

      Russia, forza con la Forza!
      Cina, svegliati ed esci dal tuo letargo storico!
    • avatar
      Россия щедрая душа
      TUTTI I POLITICI, TUTTI I CONSIGLIERI DI STO C..., SONO TUTTE PEDINE, LORO DICONO QUELLO CHE LI VIENE ORDINATO, NON PERDIAMO TEMPO A CAPIRE CHE COSA LI PASSA PER LA TESTA O COME SI SENTONO SENTIMENTALMENTE, NON DECIDONO NULLA COMUNQUE!!!!
      I VERI BOSS HANNO FIN DALL'INIZIO UNA SOLO STRATEGIA ED è SEMPRE QUELLA!!!!!!
      NON CAMBIA NULLA!!!!!!!!!!
    • avatar
      francescoslossel
      crescendo, disolito quella di chi ce l'ha piu grosso, generalmente è meno attuale e non la più importante...
    • gianus
      Il partito della guerra di washington che sembrava perdente, grazie all'elezione di The Donald, sta rialzando la testa e l'orologio della guerra termonucleare si è avvicinato pericolosamente alla mezzanotte.
    • avatar
      franco296
      Niente di nuovo sul fronte occidentale: lo stereotipo del bullo continua a primeggiare.
    Mostra nuovi commenti (0)