18:49 24 Marzo 2017
    Jens Stoltenberg

    Media: la NATO sta pensando di aprire un centro di controllo a Napoli

    © REUTERS/ Francois Lenoir
    Mondo
    URL abbreviato
    6469022

    Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha annuciato che l’Alleanza nordatlantica sta vagliando la creazione a Napoli di un centro di controllo della situazione in Libia e Iraq. Lo riferiscono i media russi.

    "L'installazione di un centro di comando a Napoli ci permetterà di reagire in modo operativo alla crisi in Libia e in Iraq", ha detto Stoltenberg.

    Inoltre, secondo il segretario generale, consentirà di affrontare più efficacemente le sfide del terrorismo nella regione.

    In precedenza è stato riferito che i paesi della NATO nel 2016 hanno aumentato la spesa per la difesa di 10 miliardi di dollari.

    Correlati:

    NATO costruisce "baluardo" antiterrorismo in Italia
    Stoltenberg: posizione dell’Italia nella Nato non cambierà
    La NATO chiede all'Italia di inviare soldati al confine con la Russia
    Tags:
    terrorismo, Controllo, centro di commando, decisione, situazione in Medio Oriente, NATO, Jens Stoltenberg, Iraq, Libia, Italia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Tutti i commenti

    • avatar
      msan.mr
      In realtà gli EU-NATI si stanno attrezzando per reprimere in Italia una grande sommossa popolare che attraverserà la penisola da Nord a Sud!

      Siamo ormai molto vicini al una immensa esplosione sociale!!
    • nikita
      Certamente.....vuoi mettere Napoli.
      Bravi!
    Mostra nuovi commenti (0)