12:34 21 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Dmitry Medvedev

    Russia, firmato ordine per dare un nome alle isole dell’arcipelago Curili

    © REUTERS/ Michael Dalder
    Mondo
    URL abbreviato
    41133210

    Il premier russo Dmitry Medvedev ha firmato l’ordine esecutivo per l’assegnazione del nome a cinque isole dell’arcipelago delle Curili, nell’Oceano Pacifico.

    Le isole sono state battezzate con il nome di funzionari statali e gerarchi militari. Così un'isola è stata intitolata al ministro degli Esteri e presidente del presidium del Soviet supremo Andrei Gromyko, ad un'altra è stato dato il nome dell'ex governatore della regione di Sakhalin Igor Farkhutdinov. Altre due isole sono state dedicate ai generali Kuzma Derevyanko, che ha firmato l'atto di resa del Giappone all'Unione Sovietica, e Alexei Gnechko.

    La quinta isola prende il nome di Anna Shchetinina, prima donna della Marina militare.

    Il progetto di denominazione delle isole Curili senza nome era stato avviato nel 2010. Nel 2012, le isole sono state visitata da un gruppo di storici e geografi. Nello stesso anno, una delle isole è stata intitolata all'accademico Sergey Kapitsa.

    Correlati:

    Diplomazia russa rivela le proposte al Giappone per lo sviluppo comune delle Curili
    Nikkei: Putin ha messo tra USA e Giappone la mina delle Curili
    Putin dice basta al “ping-pong” tra Russia e Giappone sulle Isole Curili
    Tags:
    ordine, Progetto, Legge, Dmitry Medvedev, Isole Curili, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik