Widgets Magazine
22:50 23 Agosto 2019
The Buk missile system

Ucraina pianifica test di lancio di missili “Buk” vicino la Crimea

© Sputnik . Valeriy Melnikov
Mondo
URL abbreviato
2031

Il Ministero della Difesa dell’Ucraina pianifica di effettuare nel 2017 dei lanci di missili del sistema antiaereo “Buk-M1” vicino ai confini della Crimea, ha comunicato il rappresentante del dicastero militare Dmitry Gutsulyak.

I lanci verranno condotti nel poligono "Yagorlik" nel distretto di Kherson, ha specificato Gutsulyak. Non ha però indicato una data precisa del lancio.

Oltre a questo, le unità ucraine armate con i sistemi missilistici antiaerei S-300 prenderanno parte alle esercitazioni multinazionali Saber Guardian nel 2017, che si terranno nel poligono "Shabla" in Bulgaria, ha aggiunto il rappresentante del Ministero.

All'inizio di dicembre in Ucraina sono si sono tenute, vicino al confine con la Crimea, delle esercitazioni con i sistemi missilistici antiaerei a lungo raggio S-300. Inizialmente Kiev aveva dichiarato che la zona del lancio avrebbe interessato le acque territoriali russe, ma dopo una protesta di Mosca sono stati lanciati in acque neutrali.

Correlati:

L'ex-capo dell'intelligence ucraina parla dello spionaggio contro la Russia
Pentagono non vede concentramento di truppe russe al confine con l'Ucraina
Leader dei Tatari di Crimea pronto ad andare all'ONU per smentire propaganda di Kiev
I tartari di Crimea esortano le Nazioni Unite a riconoscere la penisola russa
Tags:
Armamenti, S-300, Buk, Esercitazioni militari, Governo Ucraina, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik