02:11 20 Settembre 2017
Roma+ 12°C
Mosca+ 10°C
    An Afghan National Army (ANA) soldier takes up position at the site of a suicide car bomb attack in Kabul, Afghanistan. (File)

    Comandante truppe USA in Afghanistan accusa la Russia di sostenere i talebani

    © REUTERS/ Omar Sobhani
    Mondo
    URL abbreviato
    121121117

    Il comandante delle truppe USA in Afghanistan, il generale John Nicholson afferma che la Russia, il Pakistan e l’Iran sostengono i “talebani”, compromettendo la stabilità del Paese.

    Sono ancora preoccupato per l'influenza di alcuni attori esterni, in particolare il Pakistan, l'Iran e la Russia, che continuano a legittimare e a sostenere i "talebani", e a minare gli sforzi del governo afghano per la creazione di un Afghanistan stabile" ha dichiarato Nicholson, aggiungendo che le azioni di questi paesi minano anche gli obiettivi della NATO in Afghanistan.

    In precedenza, Mosca ha ripetutamente negato le accuse di ingerenza nel conflitto interno in Afghanistan ed ha affermato che tutti i contatti con i rappresentanti di questo Paese sono mantenuti con lo scopo di risolvere il conflitto.

    Correlati:

    Media: silenzio del Pentagono su migliaia di raid aerei in Iraq, Siria e Afghanistan
    Afghanistan, i talebani impongono proprie tasse alla popolazione
    Afghanistan, esplosione a Kandahar uccide l’ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti
    Tags:
    Guerra, Guerra, Lotta al terrorismo, esercito USA, Talebani, Afghanistan
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik