11:15 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 8°C
    Premier britannico Theresa May

    Theresa May insiste su pressione sanzioni contro Russia per situazione nel Donbass

    © REUTERS/ Steve Parsons
    Mondo
    URL abbreviato
    11709024

    Il Regno Unito continua a insistere sull'applicazione delle sanzioni alla Russia, fino alla totale osservanza degli accordi di Minsk da parte dei partecipanti al conflitto in Ucraina, ha detto il Premier britannico Theresa May.

    "Il Regno Unito è tuttora preoccupato per l'escalation di violenza in Ucraina e per le azioni della Russia. Facciamo appello alla comunità internazionale affinchè continui la pressione delle sanzioni contro la Russia fino all'implementazione degli accordi di Minsk", ha detto la May in una conferenza stampa a Londra.

    Correlati:

    May: Trump "sente la necessità" di collaborare di più con la Russia
    I media hanno riferito di gravi falle nella sicurezza per Theresa May
    Conto RT a Londra sbloccato: risultato dell'incontro tra Trump e May?
    Tags:
    conflitto, Crisi in Ucraina, Sanzioni, Conflitto in Ucraina, Theresa May, Regno Unito
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik