14:07 16 Gennaio 2018
Roma+ 14°C
Mosca-8°C
    Mondo

    L'ex-capo dell'intelligence ucraina parla dello spionaggio contro la Russia

    Mondo
    URL abbreviato
    1215

    L'ex capo del servizio di intelligence estero del ministero degli Interni dell'Ucraina Nikolaj Malomuzh, attivo negli anni 2005 - 2010 , ha detto che gli agenti ucraini, prima della presidenza di Viktor Yanukovich, hanno cercato di entrare nelle strutture di difesa della Federazione Russa, ma in seguito questo lavoro è stato ridotto.

    "È necessario ricordare che periodicamente abbiamo avuto delle grandi possibilità…È stato elaborato il concetto di attività contro la Federazione russa, per penetrare nelle loro strutture politiche e di difesa, per definire la geopolitica nei confronti dell'Ucraina" ha detto l'ex capo dell'intelligence al canale 112 Ucraina.

    Secondo le sue parole, "quando a guidare l'intelligence ucraina c'erano dei professionisti, "non contrari alle autorità orientate a favore della Russia, il livello di difesa dell'Ucraina era alto". Malomuzh ha sottolineato che durante il governo Yanukovich, i capi dell'intelligence incaricati non erano professionisti e le attività di servizio nei confronti della Russia sono andate riducendosi.

    "Di conseguenza, il lavoro sulla Russia era praticamente terminato. Anche se, in quel momento possedevamo modelli e tecnica d'intelligence, conoscevamo la situazione in Russia" ha sottolineato l'ex capo del dipartimento. Egli ha dichiarato che, come regola generale, tutti i materiali riguardo la Federazione, raccolti durante il periodo del governo Yanukovich, erano vietati o non sono stati presi in considerazione.

    "Perché già c'era un'altra politica: "questo è un paese amico, dobbiamo essere amici, non fare lavoro d'intelligence contro di loro". Questo è stato un fallimento strategico perché non si è amici o nemici permanenti. Noi dobbiamo, come intelligence, lavorare costantemente in qualsiasi paese e ancora di più in Russia" ha aggiunto. 

    Correlati:

    USA, intelligence valuta possibilità di Russia e Cina di sopravvivere ad attacco nucleare
    USA, consigliere di Trump nel mirino dell’intelligence per contatti sospetti con Mosca
    Germania, l’intelligence accusa Mosca di voler sabotare le relazioni UE-USA
    Tags:
    spionaggio, Spionaggio, servizi di sicurezza, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik