07:01 24 Agosto 2017
Roma+ 17°C
Mosca+ 15°C
    Esercito turco

    Siria, la Russia coordina offensiva turca e siriana ad al-Baba

    © AFP 2017/ BULENT KILIC
    Mondo
    URL abbreviato
    61369113

    La Turchia sta coordinando con la Russia un’operazione per liberare la città siriana di al-Baba dai militanti del sedicente Stato islamico al fine di evitare scontri con le truppe governative siriane. Lo ha dichiarato il portavoce del presidente turco Ibrahim Kalyn.

    "Le nostre truppe sono entrate nel centro di al-Baba. Per evitare scontri con l'esercito siriano, siamo in coordinamento con la Russia. Questo coordinamento è molto importante ed è a buon livello",ha detto Kalyn al canale televisivo NTV.

    L'esercito turco il 24 agosto dello scorso anno ha avviato l'operazione Euphrates Shield contro i militanti dell'ISIS e con la cooperazione dell'opposizione siriana ha preso la città di confine Dzharablus, nel nord della Siria.

    In precedenza il presidente turco Tayyip Erdogan ha detto che lo scopo dell'operazione è la ripulita di un territorio di 5 milioni di chilometri quadrati dai terroristi e la creazione di una zona di sicurezza per accogliere i rifugiati.

    Correlati:

    Siria, Assad: le aspettative di Damasco e Mosca non sono state deluse
    Siria, esperti di Russia, Turchia e Iran hanno discusso del cessate il fuoco
    Siria, de Mistura: speranza che Russia e Turchia garantiscano la tregua
    Tags:
    operazione militare, Cooperazione, offensiva, terrorismo, Situazione in Siria, Lotta al terrorismo, ISIS, Siria, Turchia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik