16:39 20 Luglio 2018
Manifestazione europeista in Moldavia

Moldavia delusa dall'accordo di associazione con la Ue

© AP Photo / Vadim Ghirda
Mondo
URL abbreviato
42313

"Peggiorati nostri indicatori economici, pronto a sostenere recesso in caso di referendum", ha detto il presidente Dodon.

Sempre più cittadini della Moldavia sono delusi dal processo di integrazione europea. La situazione economica del paese è peggiorata significativamente negli oltre due anni di attuazione dell'accordo di associazione con l'Unione europea. Lo ha detto il Presidente del Paese, Igor Dodon a Sputnik.

"C'è un peggioramento in quasi tutti gli indicatori economici. Secondo le rilevazioni statistiche abbiamo perso 20 posizioni", ha detto Dodon.

Il presidente moldavo ha inoltre sottolineato come molti cittadini "siano delusi" dall'integrazione europea e si è detto pronto a supportare il recesso dagli accordi con l'Ue se la popolazione si esprimerà in questo senso ad un referendum.

"Se dopo le prossime elezioni parlamentari la maggioranza parlamentare o un referendum popolare si esprimerà in questo senso io, come presidente del Paese, sosterrò questo processo", ha detto Dodon.

Correlati:

Russia-Moldavia: Rimozione barriere doganali promuoverà ripristino relazioni commerciali
“La UE ci ha ingannato”: presidente della Moldavia prepara la sua visita a Bruxelles
Financial Times: l’uscita della Moldavia dall’associazione con l’Ue sarà trionfo di Putin
Moldavia, il presidente Dodon potrebbe sciogliere il Parlamento e il governo
Moldavia, presidente Dodon su retorica anti-Russia e Transnistria
Tags:
Unione Europea, associazione, Referendum, integrazione, Economia, Igor Dodon, Moldavia, UE, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik