13:10 22 Settembre 2018
Deputata ucraina Nadia Savchenko

Deputata ucraina Savchenko tenuta fuori da fabbrica d'armi al grido “agente del Cremlino”

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy
Mondo
URL abbreviato
4014

La deputata della Verchovna Rada Nadia Savchenko non è stata fatta entrare nell'impianto bellico “Fort” a Vinnitsa, ha scritto su Facebook il blogger Miroslav Oleshko.

Ha inoltre pubblicato un video con un picchetto di partecipanti all'operazione militare di Kiev (ATO) nel Donbass contro la visita della deputata.

"La collaborazionista Nadia Savchenko e la sua assistente sono state accolte a Vinnitsa dai combattenti dell'operazione ATO come si addice ad un traditore", — ha scritto il blogger.

Secondo lui, la Savchenko aveva cercato di scavalcare la recinzione per entrare nella fabbrica.

Inoltre vicino al palazzo della Corte d'Appello, dove la Savchenko si è recata più tardi, è stato organizzato un picchetto contro la deputata.

Nel video si vede come la Savchenko fuori dal tribunale si trova di fronte ad un gruppo di giovani che gridano: "Vergogna per l'agente del Cremlino! Glora per l'Ucraina". Uno dei manifestanti ha chiesto alla Savchenko perché tratta con il "nemico".

La Savchenko non ha voluto rispondere ed ha chiesto al manifestante di rivolgersi a lei come deputato per iscritto.

La stessa Savchenko afferma di essere riuscita ad entrare nella fabbrica in qualche modo.

Ha spiegato sulla sua pagina Facebook che la sua visita all'impianto era dovuta alle numerose lamentele dei soldati sulla qualità delle armi prodotte. Secondo la deputata, "Fort" produce armi leggere, ma non è ancora stato avviata la produzione di munizioni.

A gennaio il deputato del partito del presidente Poroshenko Ivan Vinnik ha chiesto ai servizi segreti (SBU) di aprire un fascicolo contro Nadia Savchenko per "tradimento contro lo Stato" a seguito dell'incontro con i leader filorussi del Donbass. Successivamente la commissione Difesa della Verchovna Rada ha votato per l'esclusione della Savchenko da questo organo.

Correlati:

Savchenko avverte: blocco dei paramilitari di Kiev nel Donbass può provocare vittime
DNR e LNR decidono di liberare e trasferire a Kiev via Savchenko due prigioniere
Nadia Savchenko chiama “criminali” le attuali autorità ucraine
Savchenko stupisce ancora: attuale governo ucraino nasce dal sangue di Maidan
Ucraina, dichiarazione shock della Savchenko: i leader del Donbass non sono terroristi
Ucraina, in Parlamento si sospetta la Savchenko di preparare golpe su ordine della Russia
Tags:
Russofobia, Battaglioni paramilitari ucraini, Estremismo, ATO, Proteste, Manifestazione, Nadia Savchenko, Donbass, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik