05:01 18 Gennaio 2018
Roma+ 6°C
Mosca-9°C
    Marine Le Pen

    Le Pen non vuole essere presidente se la Francia rimarrà nell'EU

    © REUTERS/ Jacky Naegelen
    Mondo
    URL abbreviato
    11113

    La leader del partito Front Nazional, Marine Le Pen, ha dichiarato in un'intervista al canale televisivo LCI, che in caso di vittoria alle elezioni presidenziali in Francia, terrà un referendum sull'uscita del Paese dall'Unione Europea, e se i francesi non supporteranno l'idea della Frexit, lascerà la presidenza.

    Sabato la Le Pen ha reso pubblico il suo programma elettorale, contenente 144 punti. In particolare, Le Pen intende ritirare la Francia dal comando militare della NATO, ripristinare i confini nazionali e abbandonare Schengen. Notevole attenzione Le Pen la presta alla lotta al terrorismo, per: vietare organizzazioni collegate ai fondamentalisti islamici, lottare contro le reti jihadiste e per valorizzare le risorse umane e tecniche di intelligence esterna ed interna.

    La leader ha promesso di privare della cittadinanza francese persone con doppia cittadinanza, che rappresentano un pericolo per la sicurezza dello stato.

    "Ci sarà un referendum sull'uscita dall'UE" ha detto la Le Pen. "Se i francesi voteranno contro l'uscita, perché dovrei restare al potere?" ha aggiunto la politica.

    Le elezioni presidenziali in Francia si svolgeranno in due turni, il 23 aprile e 7 maggio.

    Correlati:

    Le Pen ha promesso di privare i terroristi della nazionalità francese
    Alla Francia non servono la NATO e la UE: il programma di Marine Le Pen per l'Eliseo
    Wikileaks: materiale compromettente su Marine Le Pen
    Tags:
    dichiarazione, Front National, Marine Le Pen, Francia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik