18:58 05 Dicembre 2019
Yulia Tymoshenko

La Tymoshenko vuole la legge marziale in Donbass

© Sputnik . Alexandr Prokopenko
Mondo
URL abbreviato
18337
Seguici su

La leader del partito di opposizione ucraina Batyvskina, Yulia Tymoshenko, ha annunciato oggi la necessità di introdurre la legge marziale in Donbass.

Il vice capo dell'amministrazione del presidente dell'Ucraina, Konstantin Eliseev, venerdì scorso, ha dichiarato che l'introduzione della legge marziale relativa all'escalation della situazione in Donbass non è stata ancora discussa.

"Abbiamo bisogno esattamente di adottare questa legge nei territori occupati, è necessario introdurre la legge marziale nelle regioni di Donetsk e Lugansk. E smettere quella villania di commerciare con i territori occupati" ha detto Tymoshenko nel corso della riunione del comitato di conciliazione parlamentare. Secondo quanto sostiene la Tymoshenko, le autorità devono rimanere su questa posizione: si tratta della "guerra della Russia contro l'Ucraina".

Kiev in precedenza ha ripetutamente accusato Mosca di ingerenza negli affari dell'Ucraina. La Russia nega e definisce simili accuse inaccettabili. Mosca ha ripetutamente affermato che non è parte del conflitto interno del Paese a sud-est ed spera che l'Ucraina superi la crisi politica ed economica.

Correlati:

Casa Bianca smentisce promesse di Trump alla Tymoshenko per sostenere Kiev
Per la stampa ucraina Yulia Tymoshenko potrebbe puntare alla guida del governo
Ucraina, Tymoshenko accusa Poroshenko di saccheggio dei terreni agricoli
Tags:
Donbass, Conflitto nel Donbass, Rada Suprema, Yulia Tymoshenko, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik