10:07 21 Ottobre 2018
Aleppo, Siria

Siria, aumentano gli insediamenti che aderiscono alla tregua

© Sputnik . Mikhail Alaeddin
Mondo
URL abbreviato
190

Gli insediamenti siriani che hanno aderito al processo di riconciliazione secondo le ultime stime sono 1192. Lo ha reso noto oggi il Centro russo per la riconciliazione in Siria.

«Nelle ultime 24 ore sono stati siglati tre accordi di adesione alla cessazione delle ostilità con i villaggi di Fuayrsayt, in provincia di Latakia e il villaggio di Al-Tell, nella provincia di Damasco. Adesso il numero totale degli insediamenti che hanno aderito al processo di riconciliazione è di 1192», recita un comunicato pubblicato sul sito del ministero della Difesa russo.

I negoziati per l'adesione alla cessazione delle ostilità con le forze dell'opposizione armata nelle province di Aleppo, Damasco, Hama, Homs e Quneitra continuano. Come nota il Centro russo per la riconciliazione, i gruppi armati che che si sono uniformati alla tregua in conformità con l'accordo di armistizio del 27 febbraio 2016, rimangono 109.

Correlati:

Iran smentisce divergenze con la Russia sul ruolo di Hezbollah in Siria
Flotta del Nord: i risultati militari dell'incrociatore Admiral Kuznetsov in Siria
Siria, Putin: Soluzione politica contribuirà a mitigare crisi migratoria in Europa
Tags:
Negoziati, Nuove adesioni, Adesione, tregua, Situazione in Siria, Centro per la riconciliazione, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik