09:29 17 Ottobre 2018
Terroristi del Daesh a Raqqa

Opposizione anti-Assad lancia nuova fase dell'offensiva contro l'ISIS a Raqqa

© REUTERS / Stringer/Files
Mondo
URL abbreviato
0 06

Le “Forze Democratiche della Siria”, alleanza militare in prevalenza formata da gruppi curdi, ha annunciato l'inizio di una nuova fase della campagna contro i terroristi del Daesh nella città di Raqqa, segnala la Reuters.

In precedenza il portavoce dell'alleanza Talal Silo aveva parlato di preparativi per "nuove azioni" che sarebbero iniziate "nei prossimi giorni".

Secondo il gruppo d'opposizione armata, questa fase mira a circondare completamente Raqqa.

L'amministrazione degli Stati Uniti continua a sostenere le forze d'opposizione in Siria alla luce delle notizie secondo cui l'amministrazione del nuovo presidente Trump rinuncia ad appoggiare le milizie curde che fanno parte di una grande alleanza, ha dichiarato a Sputnik il portavoce del Dipartimento della Difesa statunitense Eric Pahon.

Raqqa è considerata la "capitale" non ufficiale dello "Stato Islamico" in Siria e la seconda roccaforte dei terroristi più importante nella regione dopo l'irachena Mosul. La città aveva una popolazione di 300mila persone quando era stata conquistata dagli islamisti nel 2013. Da novembre le forze d'opposizione siriane conducono l'operazione per circondare e liberare Raqqa dai terroristi.

Correlati:

Pentagono ribadisce sostegno all'opposizione siriana per espugnare Raqqa
Opposizione siriana riceve mezzi blindati americani ed elogia Trump
Tags:
Curdi, Terrorismo, Opposizione siriana, crisi in Siria, ISIS, Raqqa, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik