14:46 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Aereo di stato russo

    Rogozin: qual'è il segreto del successo della produzione aeronautica nazionale

    © Sputnik. Maya Mashatina
    Mondo
    URL abbreviato
    158390

    Il vice premier russo Dmitrij Ragozin, durante un'ispezione all'impresa Saturn, ha spiegato come la produzione aeronautica nazionale sia in grado di fare a meno sul mercato russo degli aeromobili stranieri.

    "Per quanto riguarda i motori aeronautici moderni, grazie a Dio, oggi, finalmente, si è capito che i motori vanno ordinati prima dell'aereo, perché la tecnologia necessaria per la loro realizzazione richiede più tempo", ha detto Rogozin. Il vice premier ha detto che c'è bisogno di tornare al riequipaggiamento nel settore aeronautico. Secondo il ministro, di concerto con la corporazione dei motori, ora verranno distribuiti lavori per la creazione di motori a trazione, in precedenza mai rilasciati in Unione Sovietica o nella Federazione russa.

    "Questi sono i motori che consentono di sostituire una volta o due il motore dell'ala dell'aereo, e, in termini di consumo di carburante per passeggero, hanno una cifra competitiva, i nostri aerei diventeranno competitivi. Questo significa che, senza speciali misure amministrative, possiamo gradualmente estromettere dal nostro mercato gli aeromobili stranieri, per la qualità dell'aviazione e produzione, capacità di volare su motori moderni, efficienti e affidabili", ha detto Rogozin ai giornalisti.

    Secondo quanto ha detto, oggi è stato raggiunto un accordo sui fondi di ricerca dalla Corporazione unita dei motori, per prendere in considerazione le più moderne tecnologie. "Recentemente in una riunione della commissione militare-industriale, sono state approvate nuove nomine di capi più propensi ad imboccare la direzione della tecnologia moderna. Questa direzione la introdurremo nell'impostazione e nell'ambito dei motori, partendo da schemi tradizionali, verso principi completamente nuovi di trasmissione dell'energia. Percorreremo questa strada", ha concluso Rogozin.

    La produzione scientifica è dell'impresa Saturn, azienda specializzata nello sviluppo, produzione e servizio assistenza al cliente per i motori a turbina, a gas, per l'aviazione militare e civile oltre che impianti di generazione di energia e gas, navi e imbarcazioni. Saturn fa parte della Corporazione unita dei motori ed è sede della divisione "motori per l'aviazione civile". Una parte significativa delle attrezzature di lavorazione sono macchine di produzione nazionale.

    Correlati:

    Siria, le zone di sicurezza di Trump sono un problema per l’Aeronautica militare russa
    L'aeronautica militare russa in Siria. Un anno dopo
    Russia, le novità dell’Aeronautica militare russa saranno presentate al forum Army-2016
    Tags:
    aerei, motore, compagnia aerea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik