20:39 18 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-5°C
    Ministro della Difesa russo Sergei Shoigu

    Esercitazioni NATO nel Mar Nero, Mosca tiene tutto sotto controllo

    Russian Defense Ministry
    Mondo
    URL abbreviato
    4231

    Il ministero della Difesa russo è a conoscenza e tiene sotto controllo tutto ciò che avviente nelle esercitazioni della NATO nel Mar Nero. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa Sergej Shoigu.

    "Sapete che alle esercitazioni nel Mar Nero si sono unite e continuano ad unirsi molti gruppi di navi. Le decisioni dello stato maggiore e del comando del circondario militare meridionale vertono tutte al controllo dell'impostazione di questo gruppo e delle sue azioni nel Mar Nero", ha dichiarato Shoigu augurandosi che non ci siano rischi per la Russia.

    "In ogni caso, siamo pronti a rispondere a queste sfide", ha sottolineato il ministro.

    Oggi hanno avuto inizio le esercitazioni navali congiunte di Ucraina e sette paesi della Nato nel Mar Nero. Le esercitazioni dureranno dieci giorni e vi parteciperanno circa 3000 soldati provenienti da Romania, Bulgaria, Grecia, Turchia, USA, Canada, Spagna e Ucraina, così come 16 navi da guerra e 10 aerei.

    Correlati:

    "Europei vogliono essere difesi da USA e NATO perchè ostaggi della guerra d'informazione"
    Sondaggio, europei e americani divisi sulla necessità della NATO
    Radev: Posizione difesa Nato proceda insieme a dialogo con Russia
    Tags:
    Controllo, Esercitazioni, NATO, Sergej Shoigu, Ucraina, Mar Nero, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik