14:42 20 Aprile 2018
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Aleppo

    A est di Aleppo riaprono più di 20 scuole elementari

    © REUTERS / ReutersTV
    Mondo
    URL abbreviato
    490

    Più di 20 scuole primarie hanno riaperto nelle scorse settimane nei quartieri orientali di Aleppo, si legge nel rapporto Unicef.

    "Nelle ultime settimane l'UNICEF ha sostenuto la riapertura di 23 scuole primarie nella parte orientale della città di Aleppo, consentendo a circa 6.500 bambini di tornare a lezione" si legge nel rapporto. L'organizzazione ha fornito alle istituzioni scolastiche gli accessori necessari e ha sviluppato un programma di apprendimento accelerato. Inoltre, l'UNICEF ha condotto corsi di formazione per gli insegnanti, per aiutare gli sfollati e i bambini a recuperare il ritardo di mesi o anni di studio.

    Il rapporto dice anche che l'organizzazione ha iniziato ad attuare un programma di sensibilizzazione per informare i bambini e le famiglie sui pericoli degli ordigni inesplosi. Il programma ha coinvolto 50 mila bambini. Il supporto psicologico è stato dato a  35mila bambini. L'UNICEF ha fornito anche set di giochi a 90mila bambini a Idlib e nelle zone rurali di Aleppo. Come osserva il rapporto, ancora 1,7 milioni di bambini in Siria non vanno a scuola.

    Il conflitto armato in corso in Siria è in corso dal marzo 2011. Le truppe governative si oppongono ai militanti di varie formazioni armate. La Russia, dal 30 settembre 2015, su richiesta del presidente siriano Bashar al-Assad, fornisce assistenza militare e sferra attacchi aerei contro i terroristi in Siria.

    Correlati:

    Siria, Russia: Nell'ultima settimana abbiamo sminato 75 chilometri di strade ad Aleppo
    Ad Aleppo arriva il primo treno, mentre la polizia russa addestra i colleghi siriani
    Unesco: 60% parte antica di Aleppo risulta danneggiata. Il 30% completamente distrutta
    Tags:
    scuola, Guerra, UNICEF, Siria, Aleppo
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik