22:35 18 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-5°C
    Recupero dei rottami dell'aereo militare russo Tu-154 nel Mar Nero presso Sochi

    Sommozzatori rinvengono sul luogo dello schianto del Tu-154 cadaveri e relitti

    Press-service of Russian Emergency Situations Ministry
    Mondo
    URL abbreviato
    381

    Frammenti di cadaveri e 78 relitti del Tupolev sono stati ritrovati sul luogo dello schianto del Tu-154 nel cuore di Sochi, ha detto a Ria Novosti una fonte delle forze dell'ordine.In precedenza il ministro delle emergenze Vladimir Puchkov ha detto che i soccorritori continuano a lavorare nella zona del disastro.

    Secondo il ministro, le ricerche andranno avanti per tutto il tempo necessario. Il Tu-154, che si stava dirigendo in Siria, si è schiantato nel mar Nero la mattina del 25 dicembre 2016. A bordo c'erano 92 persone: otto membri dell'equipaggio e 84 passeggeri, tra i quali gli artisti del coro Aleksandrov, il personale di canali televisivi russi, il capo della fondazione "Aiuto Giusto" Elisabetta Glinka, nota come Dr. Lisa.

    L'indagine sulle cause della tragedia sono in corso. Gli investigatori hanno escluso l'attacco terroristico a bordo del transatlantico.

    Correlati:

    Russia: ritrovata seconda scatola nera del Tu-154 caduto a Sochi
    Russia, recuperati oltre 1.500 resti del Tu-154 a Sochi
    Russia, 12 corpi e 5 frammenti del Tu-154 ritrovati dai sub a Sochi
    Tags:
    Incidente, Incidente, Coro dell'Armata Rossa, Sochi
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik