18:54 08 Dicembre 2019
Il Pentagono, il quartier generale del Dipartimento della difesa statunitense.

USA, intelligence valuta possibilità di Russia e Cina di sopravvivere ad attacco nucleare

CC BY-SA 2.0 / La Citta Vita / Pentagon, aerial
Mondo
URL abbreviato
10126
Seguici su

Le agenzie d’intelligence statunitensi e lo United States Strategic Comman stanno lavorando ad una nuova valutazione delle capacità che avrebbero le autorità di Russia e Cina di sopravvivere ad un attacco nucleare e continuare ad operare. Lo riferisce Bloomberg.

La ricerca è stata avviata su richiesta del Congresso prima dell'insediamento di Donald Trump. L'iniziativa ha trovato l'appoggio della maggioranza sia dei Repubblicani che dei democratici. Alla base ci sarebbero la sfiducia verso le autorità russe e la preoccupazione per la costante crescita della potenza militare cinese.

Bloomberg nota che il Director of National Intelligence e lo USStratcom stanno valutando le possibilità dei due paesi dopo un ipotetico attacco nucleare. L'analisi contempla anche "la posizione e la descrizione delle comunicazioni sotterranee d'importanza politica e militare".

Correlati:

“Un'alleanza sul modello NATO tra Cina e Russia fermerà gli USA”
La NATO qui non è benvenuta: Russia e Cina garantiranno neutralità militare alla Serbia?
“L’avvicinamento tra la Russia e la Cina sarebbe una tragedia per gli USA”
Tags:
Attacco, Ricerca, Intelligence, nucleare, Armi nucleari, USA, Cina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik