22:49 17 Luglio 2018
BBC

Ambasciata russa a Londra smeschera fake della BBC

© flickr.com / Tim Loudon
Mondo
URL abbreviato
6320

L'Ambasciata russa nel Regno Unito ha accusato la BBC della diffusione di un'informazione falsa sulla linea di Mosca rispetto all'opposizione siriana.

"BBC post-verità: in realtà la Russia distingue i terroristi dall'opposizione siriana, guardate i negoziati di Astana. Licenza di mentire?", — si legge in un tweet della rappresentanza diplomatica russa a Londra.

​La missione diplomatica ha pubblicato il tweet dopo che la BBC aveva pubblicato un articolo sulla telefonata dei presidenti di Russia e Stati Uniti Vladimir Putin e Donald Trump. Durante la loro conversazione i leader hanno anche parlato della situazione in Medio Oriente.

In particolare nell'articolo criticato dai diplomatici russi si afferma:

"la Russia considera tutti terroristi i ribelli in Siria che si oppongono ad Assad. Anche se l'ultima amministrazione degli Stati Uniti aveva sostenuto alcuni gruppi moderati di ribelli contrari al presidente Bashar Assad."

Correlati:

“Trump aiutato da Putin” e altre fake news – Lotta senza esclusione di colpi in Usa
Hacker russi, Forbes smaschera fake diffuso dal governo tramite stampa americana
USA, furia Trump contro New York Times e Washington Post: "diffondono notizie false"
Tags:
Informazione, Giornalismo, Terrorismo, Ambasciata, Opposizione siriana, crisi in Siria, BBC, Donald Trump, Vladimir Putin, Medio Oriente, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik