20:26 25 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
13380
Seguici su

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump attraverso Twitter si è scagliato contro il New York Times e il Washington Post.

«Il fallibile New York Times si è sbagliato sul mio conto fin dal principio. Ha detto che avrei perso le primarie e poi le elezioni generali. NOTIZIE FALSE!»

«I reportage su di me del New York Times e del Washington Post erano così falsi e rabbiosi che il Times ora ha chiesto scusa ai suoi…»

«Abbonati e lettori in calo. Si sono sbagliati su di me dal principio e non hanno ancora cambiato direzione, e mai lo faranno. DISONESTI»

​Allo stesso tempo Trump non ha chiarito questa volta il motivo che ha scatenato il suo attacco. 

Non è la prima volta che Trump si scaglia contro i mezzi d'informazione su Twitter. Spesso finiscono nel mirino anche i canali televisivi.

Correlati:

USA, tolleranza zero di Trump sull'immigrazione: “per tenere lontani i terroristi”
Casa Bianca comunica orario della telefonata di oggi tra Putin e Trump
Trump apre le porte solo ai profughi cristiani provenienti dalla Siria
Tags:
Media, critiche, Washington Post, New York Times, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook