Widgets Magazine
19:45 17 Ottobre 2019
Jean-Marc Ayrault

Il ministro degli Esteri francese commenta i negoziati di Astana sulla Siria

© REUTERS / Philippe Wojazer
Mondo
URL abbreviato
597
Seguici su

I negoziati di Astana rappresentano una fase della risoluzione siriana, non c'è altro modo di risolvere la crisi oltre la negoziazione. Lo ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri francese Jean-Marc Ayrault.

«Astana è una fase. Dovevamo darle una possibilità per una soluzione pacifica. È vero, ce ne siamo accorti, è stato difficile riunire tutta l'opposizione. Ma l'iniziativa di Russia, Turchia e Iran si è conclusa con la firma dell'accordo sul cessate il fuoco e si sono assunti l'impegno applicare i termini del regime di tregua», ha detto Ayrault dopo un incontro a Parigi con il neo ministro degli esteri tedesco Sigmar Gabriel.

Ayrault ha aggiunto che ieri ha incontrato il Segretario generale dell'ONU, il quale ha assicurato che le Nazioni Unite sono pronte a contribuire ai meccanismi di controllo della tregua.

Il ministro francese ha ribadito di non vedere una soluzione alternativa ai negoziati per la risoluzione della crisi siriana.

 

Correlati:

Astana, primi passi verso la pace in Siria
Opposizione siriana non ha discusso la riforma costituzionale nei negoziati di Astana
Putin: Spero che colloqui Astana siano base per processo negoziale Ginevra
Tags:
Opinione, commento, crisi, risoluzione, tregua, Negoziati di Astana sulla Siria, Jean-Marc Ayrault, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik