14:44 23 Settembre 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 13°C
    Isola Santorini nel mar Egeo (foto d'archivio)

    Isole greche chiedono alla UE l'abolizione del visto per i russi

    © Fotolia/ Neirfy
    Mondo
    URL abbreviato
    6571140

    Le autorità delle isole greche del Mar Egeo hanno chiesto a Bruxelles di accelerare il lancio di un programma sperimentale per l'ingresso senza visto dei turisti dal territorio della Turchia; delle nuove regole potrebbero beneficiare i viaggiatori provenienti da Russia, Turchia ed Iran. Lo ha segnalato l'associazione dei Tour Operator della Russia.

    Il governatore delle isole greche George Hatzimarkos ha inviato una lettera al commissario europeo per le migrazioni, gli affari interni e le questioni di cittadinanza Dimitris Avramopoulos, in cui ha proposto di avviare l'iniziativa il prossimo marzo.

    Secondo i funzionari, questa soluzione contribuirà a migliorare la situazione economica di diverse isole (Kos, Lesbo, Chios, Samos) che soffrono della perdita di entrate a seguito della riduzione del flusso turistico straniero dovuta alla crisi migratoria.

    Correlati:

    Rosturism chiede alla Grecia di cancellare il visto per i gruppi turistici russi
    La Grecia pronta a rilasciare visti in 48 ore per i turisti russi
    Tags:
    Economia, Schengen, Turismo, Crisi dei migranti, Visto, Commissione Europea, Unione Europea, George Hatzimarkos, Dimitris Avramopoulos, UE, Mar Egeo, Russia, Turchia, Grecia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik