03:49 26 Settembre 2017
Roma+ 16°C
Mosca+ 11°C
    Jamala celebra la vittoria all'Eurovision-2016

    Per vice premier dell'Ucraina ospitare Eurovision a Kiev è una questione politica

    © AP Photo/ Martin Meissner
    Mondo
    URL abbreviato
    532207

    L'Ucraina ritiene che l'organizzazione del festival musicale "Eurovision" abbia un significato soprattutto politico. Lo ha dichiarato il vice premier Vyacheslav Kirilenko in onda sul canale "Espreso TV".

    "Ospitare Eurovision non è una questione di spettacolo. Si tratta di una questione di natura politica. Gli europei non devono dimenticare l'Ucraina," — ha detto Kirilenko.

    Secondo lui, i politici occidentali dovrebbero sapere che l'Ucraina "si sviluppa ed ha bisogno delle loro attenzioni e di assistenza."

    Inoltre il vice primo ministro ha promesso che Eurovision-2017 sarà organizzata con elevati standard.

    In precedenza era stato riferito che il sorteggio che determinerà il tabellone per le semifinali di Eurovision-2017 si svolgerà il prossimo 31 gennaio a Kiev.

    Nel 2017 il festival musicale "Eurovision" si svolgerà a Kiev. La finale è prevista il 13 maggio, mentre le semifinali si terranno il 9 ed 11 maggio.

    Correlati:

    Telegraph: Kiev non ha abbastanza soldi per l'Eurovision, anche con supporto dell'Europa
    Eurovision 2017, Kiev sommersa dai problemi per il finanziamento del concorso
    All'Eurovision vince l'Ucraina con la canzone antirussa. Sorprese dal voto spettatori
    Eurovision, la vittoria di Jamala spiazza anche la stampa occidentale
    Tags:
    Occidente, Finanze, Musica, Eurovisione, Kiev, Ucraina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik