11:09 15 Ottobre 2018
Astana, Kazakistan

Media: Iran, Turchia e Russia ammettono opposizione siriana a incontro a Ginevra

© flickr.com / mariusz kluzniak
Mondo
URL abbreviato
919

Iran, Turchia e Russia hanno redatto un documento durante le trattative di Astana, secondo il quale è prevista la partecipazione dell’opposizione siriana ai negoziati di Ginevra, sotto l’egida delle Nazioni Unite. Lo comunica RIA Novosti citando il canale televisivo Al Jazeera.

"Le delegazioni della Repubblica Islamica dell'Iran, della Federazione Russa e della Repubblica di Turchia sostengono la volontà dell'opposizione armata siriana di partecipare alle trattative a Ginevra, che si terranno l'8 febbraio 2017 tra il governo e l'opposizione, sotto l'egida dell'ONU" cita il documento redatto per le trattative ad Astana.

In precedenza è stato reso noto che ad Astana sono iniziate le trattative per la risoluzione del conflitto armato siriano.

 

Correlati:

Siria, ad Astana incontro Nazarbayev-De Mistura
Siria, Astana: l’opposizione ad Assad al tavolo in ordine sparso
Diplomazia del Kazakistan rivela i dettagli dell'incontro di Astana sulla Siria
USA rifiutano inviare delegazione per trattative su Siria ad Astana
Tags:
Diplomazia Internazionale, Partecipazione, Trattative Siria, Opposizione siriana, governo, Astana
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik