18:03 22 Ottobre 2018
AeroMobil 3.0

Russia, gli scienziati vogliono creare un’automobile volante

© AEROMOBIL
Mondo
URL abbreviato
5110

La fondazione russia di Studi Avanzati intende creare una “automobile volante” in grado di decollare in verticale e atterrare anche su terreni accidentati. Lo ha reso noto il direttore del reparto di ricerca tecnico-fisica della fondazione Yan Chibisov.

"Si tratta di un velivolo a tutti gli effetti, ma con la praticità e la manovrabilità di un'automobile. Esiste però una grande differenza tra un pilota e un'automobilista e questa differenza deve essere cancellata. È questo l'obiettivo principale", ha detto Chibisov in un incontro con i tecnici delle società-produttori.

L'"automobile volante" sarà idonea al trasporto di passeggeri e merci fino ad un carico massimo di una tonnellata, ha spiegato Chibisov. Egli ha aggiunto che non sarà dotata di pilota automatico, ma sarà comunque equipaggiata di un sistema di controllo che gestirà il decollo e l'atterraggio e segnalerà gli ostacoli.

Le selezioni dei migliori progetti si terranno il 28 aprile e il vincitore otterrà un contratto e il finanziamento del progetto per 12 mesi. La fondazione prevede l'impiego di questo velivolo nelle operazioni di salvataggio.

La Fondazione per gli studi avanzati è stato istituita nel 2012 per promuovere la ricerca e lo sviluppo nell'interesse della difesa e della sicurezza nazionale.

Correlati:

Scienza, è russa la stampante di organi umani migliore del mondo
Scienza, Russia leader nel settore della nanotecnologia
Russia, in programma lo sviluppo di un nuovo missile vettore riutilizzabile
Tags:
sviluppo, Progetto, velivolo, Automobile, tecnologia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik