07:12 20 Luglio 2018
La bandiera nordcoreana al confine tra le due Coree

La Corea del Nord schiera nuovi missili intercontinentali

© AFP 2018 / SAUL LOEB
Mondo
URL abbreviato
8172

La Corea del Nord ha schierato due nuovi missili balistici intercontinentali a nord di Pyongyang. Lo ha reso noto il canale televisivo giapponese NHK citando fonti militari sudcoreane.

Stando quanto annunciato dal canale televisivo, questi missili potrebbero essere dotati di motori migliorati e pronto ad essere lanciati in qualsiasi momento.

In precedenza, i satelliti militari degli Stati Uniti e della Corea del Sud avevano individuato due lanciatori mobili. Le autorità militari dei due paesi avevano inoltre previsto la possibilità che Pyongyang effettuasse dei test missilistici in concomitanza con l'insediamento del presidente americano Donald Trump.

Secondo l'agenzia sudcoreana Yonhap, Pyongyang sta sviluppando missili KN-08 su lanciatori mobili con un raggio d'azione di oltre 13.000 chilometri. La Corea del Nord si rifiuta di interrompere lo sviluppo nucleare e missilistico, nonostante le sanzioni imposte dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Correlati:

Corea del Sud rinuncia alle esercitazioni americane e giapponesi contro la Corea del Nord
“Allarme rosso” relazioni Corea del Nord – USA
Il capo della CIA: Trump dovrà occuparsi della questione nucleare della Corea del Nord
Tags:
Situazione della penisola coreana, Missili balistici intercontinentali, missili balistici, Missili, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik