08:22 16 Luglio 2018
Astana, la torre Bayterek

Siria, Astana: l’opposizione ad Assad al tavolo in ordine sparso

© Sputnik . Sergey Pyatakov
Mondo
URL abbreviato
5131

Nella capitale del Kazakhstan si è aperto questa mattina il negoziato per la pace nel paese arabo.

Sono circa 15 i gruppi dell'opposizione siriana rappresentati ad Astana ai colloqui sulla composizione del conflitto in Siria, tuttavia non vi è alcun capo formale della delegazione dell'opposizione. Lo ha reso noto il viceministro degli Esteri kazako Roman Vassilenko.

"Un totale di 15 gruppi dell'opposizione siriani sono qui presenti. Si tratte delle organizzazioni che a fine dicembre hanno sostenuto l'accordo per la cessazione delle ostilità raggiunto grazie alla mediazione della Russia e della Turchia. Per quanto ho capito, l'opposizione armata siriana non ha scelto un capo formale della delegazione… nessun individuo ha il potere di rappresentare l'intera opposizione siriana. Essi rappresentano se stessi e coordinano le rispettive posizioni", ha detto Vassilenko.

Secondo il ministero degli Esteri del paese, i colloqui iniziati questa mattina dovrebbero concludersi entro 24 ore.

Correlati:

Diplomazia del Kazakistan rivela i dettagli dell'incontro di Astana sulla Siria
USA rifiutano inviare delegazione per trattative su Siria ad Astana
L’Iran non vuole gli USA ai negoziati sulla Siria di Astana
Negoziati di Astana, un’alternativa alla risoluzione della crisi in Siria senza gli USA
Tags:
delegazione, Opposizione siriana, colloqui, Bashar al-Assad, Astana, Kazakistan, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik