10:06 15 Ottobre 2018
Logo di Olimpiadi

Comitato Olimpico Germania esorta alla sospensione della Russia alle prossime Olimpiadi

CC BY 2.0 / Jon Wick / Busy Rings
Mondo
URL abbreviato
15031

Il capo del comitato olimpico della Germania Alfons Hermann, se verranno confermate le accuse di un programma di doping governativo, ha esortato ad escludere completamente i russi dai Giochi olimpici invernali del 2018 a Pyeongchang e alle Olimpiadi estive di Tokyo nel 2020. Ne ha parlato il giornale Handelsblatt.

"Se verrà confermato che la Russia ha effettuato un programma di doping governativo e che il proprio comitato olimpico nazionale chiaramente violato lo statuto del Comitato Olimpico Internazionale, per me si potrebbe anche pensare di escluderla totalmente dai Giochi olimpici di Pyeongchang e in determinate circostanze, da quelli di Tokyo, il che sarebbe un tema che il Comitato dovrebbe esaminare attentamente", ha dichiarato.

Secondo lui se un paese ha "così deliberatamente violato lo statuto del Comitato Olimpico Internazionale", nei confronti di questo dovrebbero essere prese le misure più dure.

Correlati:

Sport, per la UKAD la Russia va esclusa anche dalle Olimpiadi 2018
Hackers Fancy Bears: atleti americani assumevano cocaina prima delle olimpiadi di Rio
Olimpiadi e Paralimpiadi, tutte le incognite del rapporto McLaren
Olimpiadi, Putin: Ideali calpestati da politica, avidità e viltà
Tags:
sport, Politica, doping, sport, Caso doping, Comitato Olimpico, Germania
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik