09:14 19 Agosto 2017
Roma+ 23°C
Mosca+ 24°C
    Aereo Tu-154 (foto d'archivio)

    Ministero Difesa russo può rinnovare flotta aerea per la tragedia sul Mar Nero

    © Sputnik. Vitaliy Ankov
    Mondo
    URL abbreviato
    1778130

    Il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu ha disposto di valutare la possibilità di sostituire gli aerei passeggeri Tu-134, Tu-154 e Il-62M della flotta del dicastero militare con nuovi modelli analoghi prodotti in Russia, scrive il giornale "Kommersant" con riferimento a fonti vicine ai funzionari del ministero.

    Come osservato dal giornale, la questione è stata sollevata da Shoigu in una riunione all'inizio di questo mese.

    "Vengono portate avanti le consultazioni con l'industria, vengono scelte le migliori opzioni," — scrive il "Kommersant".

    Il motivo per il ritorno all'attualità del tema relativo all'ammodernamento del parco degli aerei passeggeri del ministero della Difesa è stato l'incidente del Tu-154 dello scorso 25 dicembre sul Mar Nero. La tragedia è costata la vita a 92 persone.

    Correlati:

    Disastro aereo Tu-154 nel Mar Nero, investigatori escludono attentato terroristico
    Aereo russo precipita nel Mar Nero
    "Aereo passeggeri russo SSJ 100 supera la concorrenza"
    L’aereo italo-russo SSJ-100 venduto in Europa, alla faccia delle sanzioni
    Tags:
    SSJ100, Aereo, ministero della Difesa della Federazione Russa, Sergej Shoigu, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik