07:56 21 Gennaio 2018
Roma+ 13°C
Mosca-7°C
    I pressi vicino ai villaggi Klinovka e Konstantinovka, Crimea.

    Crimea vuole rafforzare la cooperazione con alcuni paesi, tra cui l'Italia

    © Sputnik. Sergey Malgavko
    Mondo
    URL abbreviato
    2120

    Il vice premier Muradov: Intediamo rafforzare i contatti economici con Bulgaria, Moldavia, Italia e Francia. Abbiamo buone prospettive di cooperazione con India e Cina e guardiamo al Vietnam.

    La Crimea intende rafforzare la cooperazione economica con una serie di paesi europei e asiatici tra cui Cina, India, Italia, e Vietnam. Lo ha annunciato il vice primo ministro, Georgy Muradov.

    "Abbiamo buone prospettive di cooperazione con l'Iran e l'India. Quest'anno, abbiamo intenzione di stabilire legami con un paese in rapida crescita della regione dell'Estremo Oriente, un amico tradizionale della Russia come il Vietnam", ha sottolineato. "E' possibile che si pianifichi la visita di una nostra delegazione".

    Muradov ha ricordato che la Crimea era in rapporti di partnership con le imprese cinesi. A proposito, prevede di "rivitalizzare" la collaborazione con la provincia di Hainan.

    Inoltre, ha aggiunto che le imprese turche, arabe e israeliane sono pronte a collaborare con la penisola. Allo stesso tempo, la Crimea intende rafforzare i contatti economici con la Bulgaria, la Moldavia, l'Italia e la Francia.

    Muradov ha infine espresso la speranza che "la situazione legata alla Crimea sarà presto stabilizzata", e che la zona economica libera possa funzionare in modo efficace.

    La Crimea si è riunificata con la Russia nel 2014, dopo un referendum popolare nel quale una schiacciante maggioranza degli elettori ha sostenuto l'ipotesi.

    Correlati:

    Le Pen ha promesso di riconoscere la Crimea russa in caso di vittoria
    Crimea, all’Onu risoluzione su violazione diritti umani da Ucraina
    Inviati in Crimea ulteriori sistemi S-400
    Ucraina conduce esercitazioni missilistiche vicino Crimea
    Crimea, Russia: insoddisfatti da risposte su violazione sicurezza aerea da Ucraina
    Tags:
    scambi commerciali, relazioni, relazioni economiche, Cooperazione, relazioni Italia-Russia, Vietnam, Iran, Crimea, Italia, India, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik