01:14 22 Luglio 2018
Joe Biden e Petro Poroshenko

Ucraina, Biden: Kiev non può rimandare la creazione di uno stato democratico

© Sputnik . Mikhail Palinchak
Mondo
URL abbreviato
4212

Il vice presidente uscente degli Stati Uniti Joe Biden ha invitato l'Ucraina a fare il possibile per combattere la corruzione e costruire una società democratica. Lo ha reso noto il sito d’informazione Apostrof.

Per rendere meglio l'idea Biden ha fatto un parallelismo singolare. Egli ha citato le parole del presidente John F. Kennedy che riferendosi alla conquista della Luna aveva detto che si trattava di un obiettivo che gli Stati Uniti potevano rinviare. Così oggi la creazione di uno stato democratico è l'obiettivo che l'Ucraina non può e non deve rimandare.

«La Russia utilizza la corruzione come per fare pressione sull'Ucraina, per questo l'Ucraina è rimasta vulnerabile e dipendente», ha osservato.

Nella conferenza stampa a margine dell'incontro con il presidente Petro Poroshenko, Biden ha inoltre detto che questo anno sarà difficile per l'Ucraina e ha sottolineato la necessità di ulteriori riforme nel paese.

La visita del vicepresidente uscente a Kiev è avvenuta in concomitanza con il 25esimo anniversario di stabilimento delle relazioni diplomatiche tra i due paesi.

Correlati:

L’Ucraina è ancora il paese con più corruzione in Europa
Ucraina, Poroshenko parla di guerra ma continua a fare affari con la Russia
Russia-Ucraina, forse a febbraio nuovi colloqui su prezzi gas
Tags:
Petro Poroshenko, riforme, democrazia, corruzione, Situazione in Ucraina, Joe Biden, Russia, USA, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik