02:11 17 Luglio 2018
CIA

Mosca accusa, negli USA hanno cercato di “reclutare” un diplomatico russo

© AFP 2018 / Saul Loeb
Mondo
URL abbreviato
6217

I servizi segreti statunitensi hanno cercato di reclutare un diplomatico russo mentre comprava un farmaco per l'ex capo del governo della Federazione Russa Evgeny Primakov. Lo ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova nel weekend in onda sul canale televisivo “Rossiya 1”.

Secondo lei, per la terapia di Primakov è stato trovato un farmaco venduto negli Stati Uniti. Uno dei diplomatici ha ricevuto l'incarico di comprare il medicinale e dalla Russia sono stati trasferiti 10 mila dollari raccolti dai familiari e amici di Primakov.

La Zakharova ha sottolineato che tutta la prassi del caso era stata rispettata, c'erano tutti i certificati e le prescrizioni mediche. Ma quando il diplomatico si è recato in farmacia, è stato avvicinato da agenti dei servizi segreti degli Stati Uniti, accompagnato nel seminterrato dove non c'era campo per il cellulare e per un'ora hanno parlato con lui.

"Quello che gli hanno detto era più simile ad un tentativo di reclutamento che ad una discussione equilibrata," — ha sottolineato la Zakharova.

Ha detto che hanno cercato di spaventare il diplomatico, accusandolo di traffico illegale di farmaci. Alla fine hanno sequestrato il farmaco e non hanno restituito il denaro speso, ha osservato la Zakharova.

La portavoce del ministero degli Esteri ha inoltre riferito che il segretario di Stato americano John Kerry aveva definito la situazione inaccettabile ed ha promesso che il Dipartimento di Stato avrebbe "fatto ogni sforzo affinchè questo farmaco venisse consegnato" in Russia.

"Purtroppo c'è voluto molto tempo. Ed è stato sprecato tempo," — ha rilevato la Zakharova.

Nonostante l'intervento di Kerry, il diplomatico russo ha poi ricevuto il foglio di via per lasciare gli Stati Uniti.

Evgeny Primakov (1929-2015) ha guidato il governo russo nel 1998 e 1999.

Correlati:

Morto Evgeny Primakov, ex premier e ministro degli Esteri russo
Tags:
Spionaggio, Servizi segreti USA, Il Ministero degli Esteri della Russia, Maria Zakharova, Evgeny Primakov, John Kerry, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik