18:30 29 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
3163
Seguici su

La Turchia ha completato la costruzione del muro di cemento che si estende per 330 chilometri lungo il confine con la Siria e l'Iraq come parte delle misure di sicurezza. Lo ha riferito oggi l’agenzia Anadolu citando lo stato maggiore turco.

L'agenzia informa inoltre che un altro tratto di 191 chilometri di confine meridionale è protetto dal filo spinato.

Grazie alle misure di sicurezza adottate nel corso dello scorso anno sono stati impediti 57,186 tentativi di attraversamento illegale del confine di stato, la maggior parte dei quali (89,5%) avvengono al confine con la Siria. 424.641 persone sono state arrestate, compresi i cittadini di 74 paesi del mondo. La maggior parte degli autori di reati (390.336 persone) però sono siriani.

Il numero di mercenari che cercano di unirsi al sedicente Stato islamico è diminuito di sette volte rispetto al 2015.

Correlati:

Siria, de Mistura: speranza che Russia e Turchia garantiscano la tregua
Media: Turchia e Russia hanno bombardato posizioni IS nel Nord della Siria
Siria, Turchia: pronti a fare da garanti per cessate il fuoco nel Paese
Tags:
Difesa, confine, Sicurezza, muro, Lotta al terrorismo, Siria, Turchia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook