22:54 14 Dicembre 2019
Ministro degli Esteri della Turchia Mevlut Cavusoglu

Cavusoglu: Mosca e Ankara invitano USA a negoziati per la Siria.

© AFP 2019 / ADEM ALTAN
Mondo
URL abbreviato
791
Seguici su

Il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha annunciato oggi l’intenzione dei due paesi di coinvolgere Washington nei negoziati per la risoluzione della crisi siriana. Lo ha riferito l'agenzia Reuters.

Cavusoglu ha dichiarato che Russia e Turchia hanno deciso di invitare gli USA ai negoziati per la Siria che si terranno ad Astana, in Kazakistan.

In precedenza il presidente russo Vladimir Putin aveva annunciato l'accordo con il presidente turco Tayyip Erdogan per proseguire il dialogo tra le parti in conflitto in Siria ad Astana. Secondo Putin, questo formato può integrare i colloqui di Ginevra.

Il presidente kazako Nursultan Nazarbayev ha sostenuto questa iniziativa ed ha annunciato la disponibilità ad ospitare i negoziati. Secondo le attese, ad Astana le parti siriane si incontreranno il prossimo 23 gennaio, mentre a Ginevra i colloqui avverranno l'8 febbraio con la presenza dell'inviato speciale dell'ONU sulla Siria Staffan de Mistura.

 

Correlati:

Media: Russia invita amministrazione Trump a negoziati su Siria ad Astana
Crisi Siria, Assad parla dei negoziati di Astana
Siria, Assad: pronto per colloqui di Astana con l'opposizione
Tags:
Negoziati, annuncio, Dichiarazione, invito, Negoziati di Astana sulla Siria, Mevlüt Çavuşoğlu, Nursultan Nazarbayev, Vladimir Putin, Turchia, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik