20:53 24 Marzo 2017
    Il carro armato T-90 è il più avanzato dell'esercito russo, in servizio dal 1995.

    Sondaggio: 80% americani ritengono la Russia una minaccia

    © Sputnik. Valeriy Melnikov
    Mondo
    URL abbreviato
    532326044

    La maggior parte degli americani vedono la Russia come una minaccia per gli Stati Uniti. Il sondaggio è stato tenuto dall’agenzia Reuters insieme a l’istituto internazionale di ricerca dell’opinione pubblica Ipsos nel periodo tra il 9 e il 12 gennaio.

    Agli americani hanno chiesto di valutare su una scala di 5 livelli, secondo la loro opinione, la minaccia proveniente da diversi paesi.

    Si è constatato che l'82% della popolazione adulta degli Stati Uniti, dei quali l'84% dei democratici e l'82% dei repubblicani ritengono che la Russia sia una minaccia per gli Stati Uniti. E' del 6% più alto rispetto a marzo 2015, quando è stato tenuto lo stesso sondaggio.

    Allo stesso tempo, il 25% degli americani ritengono la Russia "una minaccia imminente".

    La Russia nella lista definitiva ha sorpassato l'Iran, la Siria, la Cina, l'Arabia Saudita, Cuba e Yemen. Solo la Corea del Nord è considerata dagli americani una minaccia più grave.

    Secondo l'agenzia Reuters la Russia ha iniziato a spaventare di più dopo la campagna elettorale, che ha visto vincere Donald Trump. I democratici e altri rappresentanti USA hanno sostenuto la possibilità di supporto finanziario da parte di Mosca al miliardario americano, e allo stesso tempo l'intelligence USA ha accusato il Cremlino di attacchi hacker e con questi di ingerenze nel processo elettorale.

    Vladimir Putin ha dichiarato che nei materiali pubblicati dagli hacker non c'è nulla di interessante per la Russia.

    Correlati:

    Sondaggio: in Occidente si teme la terza guerra mondiale
    Il Pentagono prepara le mosse per contenere la minaccia russa in Europa
    RT è una minaccia per gli USA? La risposta del canale russo ai servizi segreti americani
    Generale britannico: la NATO va consumandosi senza la "minaccia russa"
    Tags:
    Sondaggio, Minaccia russa, Sondaggio, Agenzia Reuters, USA
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Tutti i commenti

    • cromwell
      e chi l'ha fatto il sondaggio?
      queelli che davano killary vincente all'85%?
    • giovanni
      I miracoli della propaganda del regime , tanti soldi investiti dalla brigada sionista di Soros e company!
    • avatar
      советский
      Non è tutta una montatura della Colombia per vendere qualche droga allucinante che fa vedere Russi dappertutto?
    • avatar
      francescoslossel
      lapalissiana dimostrazione di come a insistere nel dire menzogne và a finire che sono credute...shame on you!
    • Flanker
      "....Secondo l'agenzia Reuters la Russia ha iniziato a spaventare di più dopo la campagna elettorale, che ha visto vincere Donald Trump....."!!! Quindi è un fatto positivo....
      Questi propagandisti ci dicono che nell'elettorato clintoniano l'82% ritiene la Russia una minaccia!!!!!! I fialettari di Powel sono in diminuzione!!!!!
    • avatar
      Cristina Cappugi
      Insomma sembrerebbero idioti senza speranza
    • avatar
      yqymppaw
      sondaggio effettuato su un campione di 5 persone tra cui Clinton 1, Clinton 2, Obama e McCain
    • avatar
      cgc
      La percentuale mi sembra un po' alta ma comunque sono probabilmente gli stessi che credono che ad abbattere le tre torri e centrare il pentagono nel 2001 siano stati i 19 beduini armati di taglierini su incarico di bin laden per odio verso i "valori" delle società occidentali.
      C'è poco da dire, bisogna riconoscere che l'indottrinamento e il costante stravolgimento della realtà attraverso i media collusi con i centri di potere funzionano ancora bene su una parte considerevole delle popolazioni.
    • A.Martino
      Ammesso che questo dato statistico sia autentico, bisogna ammettere che l'ossessiva propaganda russofobica sta ottenendo buoni risultati sul fronte interno.D'altronde, che la Clinton abbia sfiorato l'elezione, la dice lunga sulla manipolabilita' dell'opinione pubblica statunitense.
    • avatar
      v4l3
      Il problema sarebbe poca cosa se il tutto si risolvesse in un popolo di idioti.
      In quanti morti innocenti si traduce nel mondo l'opinione pubblica americana?
    • avatar
      sputnik2016
      Il lavaggio del cervello per i "cerebrolesi" funziona!
    • cromwell
      e alloraperchè non hanno votato hillary?
      sondaggio fasullo, quindi !
    • avatar
      roby.zanella
      Allora la Reuters è inattendibile perché di parte , basta leggere le notizie che riporta Yahoo , sostenitori della Clinton fin dall'inizio . Stanno creando un clima da russofobia per mettere in difficoltà Trump e per creare nel Paese un nemico . Sarà contenta la CNN . Ripeto fino alla noia , occorre che Trump e Putin si incontrino per una nuova Yalta solo allora le speculazioni sia su Trump , sia le paure degli Apache cirillici che assaltano le carovane dei pionieri , finiranno presto .
    • nikita
      Vediamo di essere obiettivi!
      La Reuter intervista e fa un sondaggio....dove escono percentuali strabilianti!
      La cosa migliore è non prendere in considerazione tale sondaggio in quanto semplicemente non rappresenta, come tutti i sondaggi, il pensiero reale di tutti gli americani.
      Per cui....tale sondaggio si riduce a mera propaganda anti Trump.
      Tutto qua, semplicemente.
    • avatar
      msan.mr
      È uscito il nuovo fumetto fella Reuters.

      D'altra parte al cesso ci si va solo per una determinata funzione, e certi fumetti magari a qualcuno tengono anche compagnia, nell'attesa della tormentata "espulsione"!
    Mostra nuovi commenti (0)