09:11 25 Giugno 2017
Roma+ 25°C
Mosca+ 13°C
    La bandiera della Francia

    “La Russia è l'unica forza in grado di contrastare l'imperialismo USA”

    © REUTERS/ Christophe Petit Tesson/Pool
    Mondo
    URL abbreviato
    151894430

    L'attrice francese Fanny Ardant ha affermato che l'Occidente dovrebbe smettere di demonizzare la Russia, l'unica forza in grado di resistere agli Stati Uniti. Lo ha dichiarato in un'intervista nel programma "28 minutes" sul canale televisivo Arte.

    "Non siete soddisfatti che è finalmente arrivata una forza che si oppone all'America? Oppure siete diventati così suoi zerbini da non voler nessuno da contrapporre?" — ha osservato la Ardant.

    Secondo l'attrice, solo ora la gente in Occidente sta cominciando a rendersi conto di essere da molto tempo sotto l'influenza dell'imperialismo americano.

    Inoltre la Ardant ha dichiarato che l'Occidente "ama dare lezioni" e si sente autorizzato a "giudicare ciò che è bene e ciò che è male", anche se alle spalle ha una storia di "anni di colonizzazione, violenze e guerre."

    I giornalisti hanno inoltre sempre bisogno di qualcuno da demonizzare per trovare "capri espiatori" e in questo periodo questo ruolo è stato dato alla Russia, ha aggiunto l'attrice.

    Correlati:

    Putin: Occidente non ha diritto di imporre agli altri Paesi la sua idea di democrazia
    “L'Occidente batte i tamburi della guerra con la demonizzazione della Russia, USA vera minaccia alla pace del mondo”
    Libération: demonizzazione di Putin rinforza la sua popolarità
    Tags:
    Geopolitica, Politica Internazionale, Occidente, Fanny Ardant, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik