15:12 22 Gennaio 2017
    Jens Stoltenberg (foto d'archivio)

    Cyberattacchi, la NATO commenta i tentativi di influenzare le elezioni

    © REUTERS/ Yves Herman
    Mondo
    URL abbreviato
    620807

    Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha definito l'interferenza di un altro Stato nel processo elettorale "inaccettabile", scrive World Bulletin. Ha sottolineato che la sicurezza informatica è stata inserita nelle aree di lavoro della NATO. Tuttavia ha dichiarato di non vedere una minaccia imminente contro nessun Paese dell'alleanza.

    "Qualsiasi tentativo di intervenire per influenzare le elezioni nazionali è inaccettabile", — ha affermato il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg in risposta alla domanda sui possibili attacchi informatici russi durante la campagna elettorale negli Stati Uniti, scrive World Bulletin.

    Stoltenberg è convinto che il pericolo era reale.

    "Questo è il motivo per cui la NATO si è concentrata sulla difesa informatica. La sicurezza cibernetica è una delle voci più importanti della nostra agenda," — ha sottolineato il segretario generale della NATO.

    Ha ricordato la decisione della leadership NATO di inserire la sicurezza informatica nell'insieme delle "aree di lavoro", parallelamente alla fornitura di assistenza militare a terra, in mare e in aria ai membri dell'alleanza.

    Alla domanda su come valuta le minacce informatiche, Stoltenberg ha detto di "non vedere una minaccia imminente contro nessuno degli alleati" da parte della Russia.

    Correlati:

    Financial Times segnala aumento degli attacchi hacker contro i computer della UE
    Hacker russi, il Cremlino commenta il rapporto dell'intelligence USA
    Giornalisti occidentali affossano il dossier dell'intelligence USA sugli “hacker russi”
    Ex direttore CIA smonta dossier su cyber attacchi russi: “c'è di tutto eccetto le prove”
    Tags:
    Difesa, Sicurezza, Informatica, hacker, Occidente, Elezioni, cyberattacchi, NATO, Jens Stoltenberg, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik

    Tutti i commenti

    • Flanker
      E' ormai evidente che questi stronzenberg assortiti per sicurezza informatica intendono l'occultamento delle prove dei loro crimini!!!!
    • giovanni
      STRONZERBEG sei un immondo servo del regime neuro-sionista -atlantico!
    Mostra nuovi commenti (0)