06:09 27 Maggio 2017
    Il sistema missilistico S-400

    Russia, gli S-400 entrano in servizio in Crimea

    © Sputnik. Grigoriy Sysoyev
    Mondo
    URL abbreviato
    191734300

    I sistemi missilistici S-400 Triumf entrano in servizio presso il Circondario militare meridionale in Crimea. Lo ha annunciato il servizio stampa militare.

    "La difesa contraerea del reggimento Sebastoboli-Fedosia è stata impementata con i sistemi missilistici moderni S-400 Triumf nel 2016. I militari hanno superato con successo l'addestramento e nell'agosto dello scorso anno nell'ambito del programma strategico Kavkaz 2016 si sono svolti dei lanci di prova", recita il comunicato del distretto militare.

    L'S-400 Triumf è un sistema d'arma antiaereo progettato per l'attacco di aerei, missili balistici e missili cruise che volano ad una velocità massima di 4,8 chilometri al secondo nel raggio di 400 chilometri e ad un altezza massima di 30.000 metri.

    Correlati:

    Mosca protetta dai nuovi complessi S-400
    Russia, da oggi gli S-400 proteggeranno Mosca dalle minacce aeree
    S-400 Triumf questa settimana in allerta per la difesa aerea di Mosca
    Tags:
    Difesa, contraerea, Scudo missilistico, Sistema antiaereo S-400, Sicurezza, Missili, Crimea, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik