00:09 21 Giugno 2019
Presidente eletto americano Donald Trump

Politico: Kiev ha cercato di boicottare Trump durante le elezioni

© AFP 2019 / JIM WATSON
Mondo
URL abbreviato
706

Il governo dell'Ucraina ha cercato di aiutare la democratica Hillary Clinton nel corso della sua campagna elettorale e di minare la posizione del presidente eletto Donald Trump, scrive il quotidiano Politico, riferendosi ai risultati della propria indagine.

I funzionari ucraini hanno pubblicamente messo in dubbio la conformità di Trump per una carica così alta. Insieme agli assistenti della Clinton, sono stati alla ricerca di informazioni che avrebbero potuto danneggiare Trump e i suoi consiglieri, scrive Politico.

Il giornale cita anche i documenti diffusi su Paul Manafort, ex capo della campagna elettorale del presidente eletto ed ex-consigliere dell'ex presidente ucraino Viktor Yanukovich. Ad agosto, nel bel mezzo della corsa elettorale americana, è apparsa una copia dei documenti secondo cui Manafort ha ottenuto 12,7 milioni di dollari di "fondi neri" dal Partito delle regioni. Questo non è stato confermato dagli investigatori ucraini.

Correlati:

Il Washington Post parla delle paure dell'Ucraina dopo la vittoria di Trump
Rivista americana “neocon” suggerisce a Trump un piano per l'Ucraina
Ucraina ha paura di essere dimenticata dagli USA dopo la vittoria di Trump
Tags:
Elezioni, Congresso USA, Hillary Clinton, Donald Trump, Ucraina, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik