23:55 25 Febbraio 2017
    Russia e Turchia

    Russia, collaborazione con Turchia per indagine su assassinio ambasciatore

    © Foto: akkunpp.com
    Mondo
    URL abbreviato
    0 15840

    Lo ha affermato Igor Krasnov, vice presidente del comitato investigativo russo incaricato di scoprire il movente di chi ha sparato e consegnare alla giustizia chi “in un modo o in un altro è stato coinvolto”.

    Il comitato investigativo russo collabora attivamente con i colleghi russi nell'indagine sull'assassinio dell'ambasciatore russo in Turchia Andrey Karlov. Lo ha affermato Igor Krasnov, vice presidente del comitato, in un'intervista apparsa oggi su Kommersant.

    Compito del comitato è scoprire il movente di chi ha sparato e consegnare alla giustizia tutti coloro che "in un modo o in un altro sono stati coinvolti", ha aggiunto Krasnov.

    "Perché coloro che hanno organizzato questo crimine, contattato l'assassino o che erano le menti dietro il fatto non sono meno pericolosi dell'uomo che ha premuto il grilletto. L'assassino di Karlov era in piedi dietro di lui, noi dobbiamo scoprire chi c'era dietro l'assassino", ha spiegato Krasnov.

    Il 19 dicembre scorso Karlov è stato colpito a morte dall'ex poliziotto turco Mevlut Mert Altintas durante l'inaugurazione di una mostra d'arte. Altre tre persone sono rimaste ferite nella sparatoria, mentre l'assassino è stato ucciso sul posto dalla polizia. Il ministero degli Esteri russo ha fatto sapere di considerare l'attacco un vero e proprio atto terroristico.

    Correlati:

    Messa in dubbio la versione ufficiale dell’assassinio dell’ambasciatore russo in Turchia
    In Turchia arrestati 4 poliziotti per l'assassinio dell'ambasciatore russo ad Ankara
    Turchia, l'assassino dell'ambasciatore russo raccoglieva informazioni da ottobre
    Putin ha interpretato con precisione attentato all’ambasciatore
    Una via di Ankara dedicata all'ambasciatore russo Karlov
    Tags:
    Relazioni Russia-Turchia, Omicidio, Indagine, Ambasciatore Andrey Karlov, Turchia, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik