14:30 24 Febbraio 2018
Roma+ 12°C
Mosca-10°C
    Elettricità

    Cina, niente elettroshock per dipendenza minorile da internet

    © Sputnik. Pavel Lisitsin
    Mondo
    URL abbreviato
    130

    Il divieto è previsto nel progetto di legge si prossima approvazione.

    La nuova legge cinese sulla protezione informatica dei minori prevederà il divieto di praticare l'elettroshock come trattamento per la dipendenza da Internet. Fino al 5 febbraio, il governo presenterà emendamenti al disegno di legge che dovrebbe essere adottato quest'anno. Il Ministero della salute cinese ha proibito l'elettroshock nel 2009 ma il divieto non è pienamente rispettato negli ospedali locali.

    I media hanno riferito ad esempio che in una clinica nella provincia orientale di Shandong, i medici chiesto circa 900 dollari per questa terapia. La dipendenza da Internet è stata ufficialmente riconosciuto come disturbo mentale in Cina nel novembre 2008. Il paese ha oltre 720 milioni gli utenti Internet, il 23 per cento dei quali sono minorenni.    

    Tags:
    Internet, minorenne, elettricita, Cina
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik