10:52 15 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
37135
Seguici su

Le forze armate sudcoreane e i corpi d’élite statunitensi hanno in programma di formare un'unità speciale che si occupi dell’eliminazione del leader nordcoreano Kim Jong-un, nel caso dovesse scoppiare un conflitto nella penisola. Lo riporta l'agenzia sudcoreanaYonhap citando fonti militari.

La task force dovrebbe comprendere tra i mille e i duemila uomini e il progetto della sua creazione risale allo scorso anno. Stando alla Yonhap, i militari americani saranno subordinati al comando sudcoreano.

Washington e Seul quest'anno svolgeranno numerose esercitazioni congiunte sugli ipotetici scenari che potrebbero verificarsi nella penisola. In caso di conflitto, l'unità speciale dovrà occuparsi dell'eliminazione del leader nordcoreano.

 

Correlati:

Giappone richiama l'ambasciatore dalla Corea del Sud
Il capo della CIA: Trump dovrà occuparsi della questione nucleare della Corea del Nord
Russia impone sanzioni contro la Corea del Nord in accordo con risoluzione ONU
Tags:
Situazione della penisola coreana, task force, operazione militare, Conflitto, Kim Jong-un, Corea del Sud, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook