14:27 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
0 80
Seguici su

Le forze della polizia federale irachena hanno catturato a Mosul dei militanti provenienti dalla Cecenia che combattevano nell'IS, dice il comandante delle operazioni a Sputnik.

"Nella sede sono state trovate mappe degli attacchi dell'IS, compiuti precedentemente in diverse aree di Mosul, la polizia federale irachena ha trovato una cintura esplosiva e armi" ha detto il comandante Raid Shaker Dzudhata. Le forze di sicurezza hanno anche ripreso il controllo del complesso ospedaliero e del quartiere di El-Gafran, dove hanno issato una bandiera irachena.

L'operazione per la liberazione di Mosul continua da ottobre scorso, con la partecipazione di diverse agenzie di sicurezza irachene, i curdi iracheni e la coalizione guidata dagli USA. Le forze sono riuscite ad avanzare e conquistare i quartieri ad est della città.

Correlati:

Mosul, Onu: oltre 13 mila civili in fuga negli ultimi cinque giorni
Esercito iracheno libera dall'IS più della metà della zona est di Mosul
Premier iracheno: la battaglia di Mosul è entrata in una fase cruciale
Tags:
Guerra, Guerra al Daesh, Peshmerga, Esercito, Mosul, Iraq
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook