19:26 14 Dicembre 2019
Rodrigo Duterte a bordo della nave militare russa a Manila

Duterte confida nell'alleanza con la Russia per difendere le Filippine

© REUTERS / Noel Celis/Pool
Mondo
URL abbreviato
6450
Seguici su

Durante la visita sulla nave militare russa a Manila, il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte ha espresso la speranza che la Russia diventi un alleato e difensore del suo Paese, segnala la Reuters.

In precedenza l'Ambasciata russa nelle Filippine aveva riferito a Sputnik che Duterte è salito a bordo della grande nave antisommergibile della Marina russa "Ammiraglio Tributs", attualmente ancorata nel porto di Manila.

"Accogliamo i nostri amici russi, è possibile ormeggiare qui in qualsiasi momento e per qualsiasi obiettivo: per visita di cortesia, rifornimento, anche la nostra protezione", — l'agenzia riporta le parole di Duterte.

Si segnala inoltre che il presidente filippino ha stretto la mano al vice comandante della Flotta del Pacifico, l'ammiraglio Eduard Mikhailov.

Le navi russe "Admiral Tributs" e "Boris Butoma" erano attraccate nel porto di Manila per rifornirsi di cibo e riposare, così come incontrare i rappresentanti delle forze armate delle Filippine nel quadro di una visita. Le navi rimarranno nel porto della capitale filippina fino a sabato 7 gennaio.

In precedenza Duterte aveva dichiarato la sua disponibilità a condurre esercitazioni militari congiunte con la Russia per rafforzare la cooperazione marittima.

I media stranieri hanno riferito che la Russia e le Filippine possono effettuare esercitazioni congiunte. Inoltre secondo la Reuters con riferimento alle dichiarazioni dell'ambasciatore russo a Manila Igor Khovaev, la Russia è pronta a fornire armi moderne alle Filippine, tra cui aerei e sottomarini.

Correlati:

Filippine, Duterte insiste: voglio salire a bordo navi da guerra russe a Manila
USA smentiscono piano per rovesciare il presidente delle Filippine Rodrigo Duterte
Filippine, il presidente Duterte vuole l'amicizia di Putin e Trump
Filippine, presidente Duterte dice no agli acquisti di armi in USA
Duterte in Cina: “è l'ora di dire addio agli USA, Filippine non saranno più una colonia”
Tags:
Cooperazione militare, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Rodrigo Duterte, Filippine, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik