22:58 16 Giugno 2019
Base aerea di Incirlik

Turchia insiste, nessun posto nella base di Incirlik per chi non combatte contro ISIS

© AFP 2019 / STR
Mondo
URL abbreviato
6240

Dopo un incontro a New York con il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres, il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu ha dichiarato che la questione della chiusura della base aerea di Incirlik vicino al confine siriano non è al momento all'ordine del giorno, riferisce l'agenzia Anadolu.

Allo stesso tempo Cavusoglu ha osservato che non hanno nulla da fare ad Incirlik i Paesi che utilizzano la base aerea con il pretesto di combattere il Daesh ma di fatto non si impegnano. Ha aggiunto che il sostegno della coalizione internazionale alla Turchia è insufficiente.

"Nell'ultimo periodo la coalizione internazionale non ha assicurato il supporto sufficiente agli sforzi della Turchia nella lotta contro il terrorismo. Se questa coalizione è nata per combattere il Daesh e la Turchia da parte sua ha creato le condizioni per opporsi attivamente ai terroristi, allora perché Ankara non riceve il sostegno adeguato?" — ha detto il ministro turco.

Secondo l'agenzia, a titolo di esempio Cavusoglu ha citato il fatto che quando a sostegno dei terroristi radicati nella città di Al-Bab erano stati inviati rinforzi da Raqqa, Ankara aveva dato le coordinate delle forze terroristiche alla coalizione internazionale, che tuttavia non ha condotto nessun raid.

"E 'naturale che l'opinione pubblica turca, vedendo tutto questo, si pone naturalmente una domanda: se la Turchia non riceve assistenza, allora perché utilizzare la base aerea di Incirlik," — ha aggiunto Cavusoglu.

In precedenza il vice premier della Turchia Veysi Kaynak aveva dichiarato che Ankara si interroga sulla presenza delle forze della coalizione statunitense nella base di Incirlik".

Aveva sottolineato che la questione dell'utilizzo della base militare dalle forze della coalizione guidata dagli Stati Uniti e della NATO era all'ordine del giorno del governo turco.

La base aerea di Incirlik è usata dagli Stati Uniti e dall'aviazione turca; le attività della struttura sono regolate dall'accordo di cooperazione militare ed economica tra i due Paesi. Al momento nella base si trovano gli aerei dei Paesi della coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti che prendono parte ai raid contro i terroristi di ISIS.

Correlati:

Turchia mette in discussione presenza delle forze della coalizione nella base di Incirlik
Forze di sicurezza turche circondano la base di Incirlik usata da NATO e USA
Turchia, premier Yildirim “apre” alla Russia la base militare Incirlik di USA e NATO
Germania, possibile ritiro degli aerei e del personale dalla base turca di Incirlik
Tags:
António Guterres, ISIS, Terrorismo, Geopolitica, Politica Internazionale, Difesa, Sicurezza, Incirlik, crisi in Siria, Coalizione USA anti ISIS, ONU, Mevlüt Çavuşoğlu, Turchia, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik