10:31 09 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 70
Seguici su

Il Ministro degli esteri austriaco Sebastian Kurz, allo stesso tempo rappresentante OSCE, visiterà il 3 e il 4 gennaio insieme al collega ucraino Pavel Klimkyn la regione di Donetsk comunica il dipartimento degli esteri ucraino.

"Il Ministro degli affari esteri ucraino Pavel Klimkin e l'attuale rappresentante OSCE, il Ministro federale per l'Europa, l'integrazione e gli affari esteri dell'Austria, Sebastian Kurz, effettueranno una visita di lavoro nella regione di Donetsk" ha detto in un comunicato.

Il Ministero degli esteri ucraino ha affermato che l'obiettivo della visita è la necessità di Kurz di osservare il processo in corso di implementazione degli accordi di Minsk, valutare la situazione sociale ed economica nella regione e la realizzazione dei progetti di beneficenza con la partecipazione delle organizzazioni umanitarie austriache.

Inoltre nel corso della visita Klimkin e Kurz intendono discutere degli sforzi del capo dell'OSCE per la risoluzione del conflitto in Ucraina compreso il dispiegamento della polizia armata dell'OSCE nel Donbass. I ministri hanno inoltre in programma un incontro con i rappresentanti delle autorità locali e con i membri della missione speciale di monitoraggio dell'OSCE.

Correlati:

Austria ottiene la Presidenza dell'OSCE per il turno del 2017
Austria: Presidente OSCE intende rimuovere sanzioni contro la Russia
L’Austria come presidente OSCE ricostruisce il ponte tra Occidente e Russia
Tags:
Diplomazia Internazionale, Relazioni Internazionali, Politica Internazionale, Visita, Donbass, OSCE, Pavel Klimkin, Sebastian Kurz, Donbass, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook